Misteria Sogni e Numeri

Sogni e incubi: Cos’è un Incubo infantile?

Sogni e incubi: Cos’è un Incubo infantile?

I sogni spesso diventano incubi, non solo per gli adulti ma anche i bambini fanno di frequente gli incubi.

Un incubo infantile è comunque da attribuire alla immaturità del sistema nervoso del bambino, alla loro insicurezza e alla paura di perdere le figure a lui conosciute.

Gli incubi infantili, e i sogni spaventosi, generalmente compaiono quando il bambino compie i 3 anni e/o fino agli 8 anni.

In generale i brutti sogni sono molto diffusi nei bambini, così come compaiono essi scompaiono, o si attenuano con la preadolescenza.

L’aiuto dei genitori è molto importante in questi casi, ascoltando il racconto del bambino e farcendogli domande sui personaggi spaventosi, senza però sminuirne la paura.

Il genitore deve far capire al proprio figlio che situazioni o personaggi paurosi possono cambiare e trasformarsi.

Frequente è anche il sogno notturno in cui il bambino, sudato e urlante, si risveglia atterritospaventato e confuso.

Il genitore calmerà il piccolo, che dopo alcuni minuti si riaddormenterà tranquillizzato, al risveglio non ricorderà nulla.

Cosa scatenano questi sogni spaventosi non ci è dato saperlo, tuttavia essi regrediscono spontaneamente durante la crescita.

Si può comunque dire che un bambino che vive sereno e con il giusto equilibrio, possa influire positivamente sotto questo aspetto.

Ti Potrebbe anche interessare...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *