Almanacco Lunario Agricolo

Settembre 2018: Orto e Giardino con la Luna

Settembre 2018: Orto e Giardino con la Luna

Orto e giardino, per il mese di settembre ecco i consigli colturali seguendo le fasi della Luna.

Tutte le operazioni colturali da effettuare durante le fasi della Luna crescente e calante.

Un metodo pratico che si basa sul metodo degli astri intorno alla Terra.

Segui i consigli della Luna per la semina, trapianto, potatura e i diversi lavori nell’orto o in giardino.

Ecco i suggerimenti della Luna per le colture di Settembre 2018

Luna Calante: dal 1° all’8 e dal 26 al 30

Orto: E’ tempo di seminare all’aperto spinaci, radicchio, carote e prezzemolo.

Si semina invece in semenziaio bietole, lattuga, scarola, finocchi e valerianella.

Frutta: Si raccolgono i frutti di noci, mandorle e nocciole, si fanno asciugare per qualche giorno all’aria aperta all’ombra prima di riporle.

I grappoli d’uva, per vini e dolci, si appendono appesi o stesi per farli essiccare; per buone tisane anche le bacche di rosa.

Giardino: E’ ora di trapiantare le piantine biennali e si raccolgono le bacche di ginepro, si potano inoltre gli agrumi troppo vigorosi e vanno preparati i letti per i bulbi.

Cantina: E’ tempo di vendemmia, fatelo preferibilmente nelle ore senza nebbia, così l’uva ha tempo di asciugarsi.

Luna Crescente: dal 10 al 24

Orto: Con questa fase della Luna si raccolgono, per il consumo fresco, zucchine, pomodori, broccoli, fagiolini e insalate.

A terra si trapiantano cavoli e verze, e, perché diano i frutti in primavera, anche le fragole.

Frutta: Dopo aver raccolto la frutta concimare leggermente, essiccate al sole i fichi settembrini o al forno.

Giardino: E’ tempo di seminare il prato, aggiungete anche semi di fiori selvatici.

Si fanno le talee di gerani e rose, e, poiché potrebbero rovinarse dalle piogge autunnali, mettere al riparo le piante grasse.

Ti Potrebbe anche interessare...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *