Come riconoscere i sintomi da allergia al pelo del gatto?

12

Come riconoscere i sintomi e Cosa Fare in caso di allergia al pelo del gatto?

Amare e coccolare il nostro amico gatto a volte può portare fastidi, in questo caso parliamo di allergia al pelo dei felini.

I gatti purtroppo sono accompagnati da sempre da un piccolo inconveniente,l’uomo è soggetto a fastidi creati dal suo pelo e dalla sua saliva.

Essere allergici ai gatti è un disturbo abbastanza comune che però non è detto non vi si possa mettere rimedio.

Non è necessario separarci dal nostro gatto, prima di tutto dobbiamo verificare se il nostro disturbo è dovuto proprio ad allergia da felini.

Per riconoscere i sintomi basta consultarci con il medico ed effettuare alcuni test che confermino l’allergia.

Come riconoscere i sintomi da allergia al gatto
Lacrimazione
Mal di gola
Prurito
Ostruzione nasale
Sibilo
Mani o piedi gonfi
Tosse

Se in presenza di gatti si avvertono questo tipo di sintomi probabilmente si è allergici al gatto.

Il primo disturbo associato a questo tipo di allergia è la lacrimazione e il prurito nasale, in alcuni casi il viso o gli occhi si gonfiano.

Può anche capitare di avvertire prurito in tutto il corpo e, molto frequentemente, avere un fastidioso mal di gola associato a una tosse secca.

Per togliere ogni dubbio e sincerarsi se il proprio gatto, o in presenza di altri, potrebbe scatenare queste forme allergiche, vanno effettuare i test.

Nel caso in cui viene confermato che i sintomi sono dovuti all’allergia da felini la soluzione sono gli antistaminici.

Come comportarci se siamo affetti da allergia al gatto?

Essere allergici ai gatti non è detto separarci per forza dal nostro amico, si può prevenire seguendo alcune regole.

Ad esempio passare meno tempo in sua compagnia, evitare che giri per la casa soprattutto nella camera da letto e là dove siamo più frequenti permanere.

Toccare il gatto per accarezzarlo e coccolarlo vanno sempre lavarsi le mani prima di toccaresi il viso.

Togliere quotidianamente i peli e se possibile, facendo attenzione che non vi graffi, lavare anche il nostro amico.

Purtroppo non vi sono cure definitive contro l’allergia da felini, se amate il vostro gatto dovete anche conviverci.

L’importante è consultarvi prima con il vostro medico per adottare le misure del caso, appurare il tipo di allergia e la relativa cura.

Print Friendly, PDF & Email
Vuoi Ricevere le Ultime News? Iscriviti alla Newsletter!
12
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento