Perchè è importante il medico di famiglia?

Perchè è importante il medico di famiglia?

La visita dal medico di famiglia non deve essere necessariamente solo quando si sta male.

I controlli periodici assumono la loro importanza per la prevenzione ed eventuali malattie.

Andare dal medico di base significa acquisire più informazioni possibili per curare al meglio le malattie.

Per questo è importante sottoporci ai controlli periodici e alle serie di accertamenti che il medico ci consiglia di fare.

Il Medico di Famiglia

In pratica il medico accerta il nostro stato di salute con una visita generale.

Oltre alla visita medica si avvale anche di eventuali accertamenti di valutazione, come esami del sangue e visita medica delle urine.

Il medico di famiglia quindi sottopone il paziente ad una prima visita medica chiamata Anamnesi.

Qui acquisisce informazioni utili riguardante malattie, interventi e disturbi anche sui suoi ascendenti per tirare fuori un quadro generale.

Dopo aver creato una cartella clinica completa del paziente, il medico procederà nel senso dei sintomi più rilevanti.

La visita medica diventa quindi più accurata, valuterà se necessario di inviare il paziente da uno specialista.

La visita medica dal medico di famiglia è alla base del nostro benessere, lui conosce le nostre abitudini, le nostre reazioni e i nostri disturbi più comuni.

Se stiamo male basta telefonargli e, descrivendo i sintomi, valuterà se visitarci oppure venire lui stesso a casa.

[irp]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *