Perché diciamo le Bugie?

Perché diciamo le Bugie?

Dire le bugie e mentire è una delle azioni più sbagliate ma anche più comuni.

Molti affermano che mentire in certe situazioni può essere in un certo senso giustificato.

Mentire è una forma di inganno che tuttavia non è necessariamente bugia.

La bugia infatti si contraddistingue in diverse particolarità, come l’intenzione di ingannare, comunicare informazioni e l’essere convinti che anche gli altri mentono.

La bugia non sempre è cattiva, talvolta viene detta a fin di bene e non è detto che sia falsa.

Tuttavia mentire è comunque sbagliato perchè la fiducia verso gli altri a questo punto viene a mancare.

Allora vivere potrebbe essere più difficile soprattutto nei rapporti interpersonali che come conseguenza portano alla diffidenza.

Dire le bugie ci rende inaffidabili sotto alcuni aspetti.

Se tutti si fanno forza mentendo, in un mondo vasto quale il nostro, vuol dire che ogniuno deve ricercare la verità da solo poichè diventa un mezzo di comunicazione falso.

Mentire diventa anche un’abitudine da cui non si esce.

Il bugiardo abituato a mentire conseguentemente continua a mentire proprio per abitudine, diventa una sorta di stile di vita dal quale sarebbe meglio svincolarsi, anche se le bugie potrebbero essere dette a fin di bene o comunque innoque.

Per il bugiardo comunque mentire rende la vita più difficile, non solo perchè diventa inaffidabile, ma deve ricordare anche tutte quelle che ha detto e agire quindi di conseguenza, cosa che lo porterebbe a creare nuove bugie per non venire poi scoperto.

Mentire anche se lo si fa a fin di bene è quindi sbagliato.

Non si dovrebbero mai dire le bugie, la verità non deve mai essere messa in secondo piano perchè l’onestà è una virtù da avvalerci come stile di vita.

Mentire inoltre si viola l’etica morale soprattutto se ce ne serviamo mentendo alle persone che amiamo.

E tu hai mai detto bugie?

Print Friendly
12
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento