Ora Solare: Come ritrovare il benessere al cambio dell’ora

Ora Solare: Come ritrovare il benessere al cambio dell’ora

Tra la notte di sabato 27 e domenica 28 ottobre, le lancette dell’orologio andranno spostate un’ora indietro.

Torna l’ora solare che resterà in vigore fino alla fine di marzo del nuovo anno.

Con la fine di ottobre torna l’ora solare, e questo significa che dormiremo un’ora in più.

Tuttavia, il cambio dell’ora legale a quella solare, potrebbe causare alcuni fastidi specialmente nei soggetti più sensibili.

Di fatto l’organismo risente, anche se temporaneamente, del cambiamento dell’ora messo già a dura prova dal rientro dalle ferie e dell’arrivo dell’autunno.

Con il ritorno dell’ora solare potrebbero insorgere alcuni fastidi, disturbi più o meno lievi legati comunque al nuovo orario.

Secondo gli esperti, per adattare il nostro organismo a questo cambiamento, dobbiamo in un certo senso aggirare l’ora:

Si cena dieci minuti prima.
Si va a dormire dieci minuti prima.
Non guardare l’orologio.
Rendere confortevole la nostra camera da letto.
Svolgere le nostre attività quotidiane regolarmente.
Iniziare la giornata diversi minuti prima del solito.

Di seguito alcuni consigli per affronatre al meglio in Benessere il ritorno dell’Ora solare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *