Come avere un buon terriccio e un buon concime per le piante

Come avere un buon terriccio e un buon concime per le piante

Le piante necessitano di acqua, aria e luce.

Tuttavia è anche importante sapere che hanno bisogno di un buon terriccio da cui assimilare le sostanze nutritive.

Se si hanno piante d’appartamento ci vuole un terriccio morbido e leggero.

In questo modo sarà facilmente penetrabile dalle radici, che si presentano piccole e filamentose.

Una volta l’anno, febbraio-marzo, è bene sostituire, in luna calante, la terra.

insieme alla terra si aggiungono tutte quelle sostanze organiche utili ad una ripresa vegetativa della pianta.

Altrettanto importante, perchè la pianta cresca rigogliosa e bella, è alimentarla con un ottimo concime.

Il concime lo si può trovare recandosi nei negozi appositi che vendono materiali per orto e giardino, in alternativa si può anche fare da noi.

Come avere un buon concime per le piante fai da te:

  1. Mettete 1 cucchiaio di miele stemperato in 1 bicchiere di latte, questo giova molto alla pianta.
  2. Usate questo sistema una volta al mese, versandolo sulla terra smossa.
  3. In questo modo è una valida cura ricostituente per le foglie che diventeranno più verdi.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: