Come tenere lontano le zanzare con i rimedi naturali

Come tenere lontano le zanzare con i rimedi naturali

Ogni anno, con l’arrivo dell’estate, puntuali arrivano anche le zanzare.

Il caldo, complice della stagione, ha anticipato il loro arrivo in diversi luoghi italiani.

Spesso le soluzioni per liberarci da questi insetti, non sono sempre efficaci.

I composti chimici potrebbero essere controproducenti, si pensa quindi alla disinfestazione, che tuttavia in alcuni casi non è sufficiente.

Ci sono anche rimedi antichi come il rame, ma che potrebbe risultare comunque inefficace.

Per liberarci dalle zanzare si deve prima capire cosa le attira

Questi fastidiosi insetti sono attirati dall’umidità e dal movimento, dalla luce, dal calore del corpo, dal sudore e dall’anidride carbonica.

Generalmente sono attirate da pozzi d’acqua stagnanti e da quella piovana.

Per tenere lontano dagli ambienti domestici le zanzare esistono prodotti adeguati, ma che tuttavia ne limitano l’effetto nel tempo.

Esiste però in alternativa alcuni metodi naturali per prevenire le punture di zanzara.

Per tenere lontano zanzare e altri insetti in un’appartamento, la soluzione naturale è posizionare alcune piante davanti a finestre o balconi.

Queste piante contengono repellenti e si sono dimostrate efficaci contro le zanzare.

Le piante più note sono: Gerani – Citronella – Calendula – Agerato – Erba gatta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *