Acquisti e Risparmio Consigli Utili

Come risparmiare sulle spese di casa in modo intelligente

Come risparmiare sulle spese di casa

Oggi come oggi arrivare a fine mese richiede spesso un certo sacrificio.

Non è necessariamente detto però che si deve spendere meno.

Ma possiamo comunque cercare di gestire il nostro denaro.

Tirare la cinghia capita a molte famiglie, per far fronte alle spese di casa risparmiando bisogna attuare innanzitutto un piano, cioè cercare di spendere meglio!

Come fare per risparmiare sulle spese di casa? Scopriamolo seguendo questa breve guida…

Qual’è il nostro Budget? Partiamo da qui:

1: Sappiamo quali sono le spese fisse.

2: Dagli elementi a nostra disposizione aggiuniano le spese familiari.

3: In questo modo sappiamo quanto spendiamo e quanto resta.

4: Con un pò di astuzia si può arrivare quindi a fine mese.

La casalinga è colei che gestisce tutta la famiglia, ed è lei quindi che deve in primo luogo sedersi a tavolino e tirare due somme.

Anche se richiede spirito di sacrificio, si può risparmiare grazie alle informazioni a nostra disposizione.

Calcolare le Entrate e le Uscite

1: Quello che serve è carta e penna.

2: Disegnare il budget calcolando le entrate mensili.

3: Aggiungete gli stipendi di tutti i componenti della famiglia che già contribuiscono alle spese.

4: Sommate quindi le entrate aggiungendo varie altre forme derivanti da redditi extra, sempre se ce ne sono.

5: A questo punto fate uno schema delle uscite, le varie voci come l’affitto, bollette, scuola e così via..,

6: Ogni mese, con i dati relativi alle spese domestiche, calcolate assicurazioni, abbigliamento, auto, salute e tutto ciò che rientra nella categoria spese.

7: Per spese si intende tutto!

8: Si calcolano anche le spese alimentari, quelle per la casa, come i prodotti di igiene e di pulizia.

9: Anche spese di trasporto come autobus, benzina, sport e farmacia, medici e tempo libero.

10: Calcolate inoltre anche gli imprevisti.

Conclusione

Dopo che avete calcolato le entrate mensili e il totale delle uscite, ora sottraete le due somme e finalmente siete arrivate alla conclusione: Quanto posso risparmiare?

Ti Potrebbe anche interessare...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *