• [wpseo_breadcrumb]

Come favorire l’abbronzatura con i cibi dell’estate

Come favorire l’abbronzatura con i cibi dell’estate

Estate, mare, abbronzatura…

Scopriamo insieme quali sono i Cibi che favoriscono un’abbronzatura perfetta.

Dopo aver preparato la nostra pelle all’estate per evitare i danni del sole, e quindi in previsione dell’abbronzatura, il consiglio sono i cibi che aiutano ad ottenere un colore della pelle più bello.

Per aiutare la pelle ad assumere colore sono da preferire i cibi che contengono carotene perché aiutano ad attivare la melanina.

Anche la vitamina C previene l’invecchiamento della pelle e quindi combatte l’azione dei radicali liberi.

Per riparare il danno e favorire la rigenerazione delle cellule, si devono assumere inoltre i minerali.

Ecco alcuni dei Cibi che aiutano a favorire l’abbronzatura:

Carota
Zucca
Melograno
Olio di girasole
More
Datteri
Arancia
Pompelmo
Avocado

Mirtilli
Melone
Limone
Mandarino
Papaya
Kiwi
Albicocche secche
Sedano
Granchio

Cozze
Sgombro
Aringhe
Gamberi
Tonno
Pomodoro
Bietola
Broccoli
Spinaci

Fragole
Mango
Pesche
Peperone
Arachidi
Anguria
Ceci
Lattuga

Naturalmente, a tutti questi alimenti, va aggiunto anche l’acqua e le creme solari.

L’acqua aiuta il corpo ad idratarsi, e le creme aiutano la pelle a non subire altri danni dai raggi del sole.

A tutto ciò anche un pò di buon senso, senza esagerare all’esposizione solare.

Leggi Anche:  Spesa di Giugno: Gli alimenti di stagione in tavola

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  • Avviso per il Lettore..

    Ogni consiglio e notizia contenuta in questo portale è inteso solo come a scopo informativo, e pertanto non devono essere prese in sostituzione sia come consulenza medica sia in quant’altro modo. Inoltre,  ogni indicazione presa, da parte del lettore visitatore, è assolutamente a proprio rischio e di propria autonomia. Si racconda inoltre, per questioni di salute, di rivolgersi agli esperti del settore come medici e professionisti.