Come calcolare il proprio Ascendente

Come calcolare il proprio Ascendente

Il Segno zodiacale è il primo elemento che concorre a definire il Tema Natale.

L’Ascendete invece è un altro dato fondamentale che in Astronomia ha la sua importanza.

Per capire il suo significato ecco una breve spiegazione:

La Terra gira su se stessa, nel giro di 24 ore essa fa un giro completo.

La fascia zodiacale, che sembra ruotare incessantemente intorno a noi, compare un nuovo segno zodiacale ad Est sulla linea dell’orizzonte.

L’Ascendente quindi è il segno che si trova in questa posizione al momento della nostra nascita.

Tutti i 12 segni, ogni giorno, si alternano in quella posizione e quindi per ogni segno natale, che dura circa 1 mese, vi sono 12 combinazioni possibili con l’Ascendente.

Come si trova il proprio ascendente?

Per conoscere qual’è il nostro ascendente occorre sapere l’ora della nostra nascita il più possibile precisa.

Quindi data e luogo di nascita e clicca su ‘Calcola il tuo Ascendente‘ e cerca il tuo giorno di nascita incrociato con il mese.

Il numero corrispondente sommatelo all’ora della nascita, la somma così ottenuta sarà il tuo ascendente.

Come interpretare il significato dell’ascendente

L’Ascendente influenza il nostro modo di essere e di rapportarsi verso gli altri.

Al primo impatto infatti quello che conta sono le nostre impressioni e quello che suscitano in loro.

Una volta calcolato il nostro ascendente si va a leggere il significato delle possibili combinazioni tra segno e ascendente.

Calcola qui l’Ascendente

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *